Anno 2016

Lunedì 22 Febbraio 2016 10:16 LV
Stampa

La Regione Piemonte - Direzione Ambiente, Governo e Tutela del Territorio - Settore Biodiversità e Aree Naturali esercita nei confronti dell'Ente Parco una attività di indirizzo, coordinamento e verifica ex Legge Regionale 29 giugno 2009, n. 19 ( Testo Unico sulla tutela delle aree naturali e della biodoversità).
L'art. 29 comma 5 statuisce che per l'esercizio delle attività di programmazione, coordinamento e verifica, gli enti di gestione trasmettono alla Regione Piemonte entro trenta giorni dall'adozione (salvo quanto diversamente disposto per la trasmissione della Relazione annuale) i seguenti atti:

La Regione può chiedere la trasmissione di ulteriori atti necessari all'espletamento delle funzioni istituzionali. A tal fine gli enti di gestione trasmettono alla Regione l'elenco mensile delle Determinazioni Dirigenziali ( art. 29 comma 6)

Nel 2016 la Regione Piemonte - Direzione Ambiente - Settore Biodiversità e Aree Naturali ha richiesto copia di tutti gli atti relativi ai procedimenti di affidamento a terzi della gestione di strutture ricettive e/o strutture adibite alla ristorazione o alla ricreazione, avviati o conclusi nel biennio 2014-2015 (Prot,. Ente Parco n. 590 del 11.05.2016) L'Ente Parco ha trasmesso la documentazione richiesta con nota prot. n. 606 del 18.05.2016

L'Ufficio di Controllo Interno Regolarità Contabile Amministrativa (UCIRCA) non ha espresso alcun parere sul Contratto Integrativo Decentrato per l'anno 2016

Nessuna comunicazione è pervenuta dalla Corte dei Conti.

In allegato:

 

Allegati:
Scarica questo file (Richiesta Documentazione Strutture Ricettive.pdf)Richiesta Documentazione Strutture Ricettive.pdf[ ]64 Kb
Ultimo aggiornamento Lunedì 26 Febbraio 2018 09:48