Appennino piemontese, terra di anfibi

Mercoledì 03 Febbraio 2016 11:16 LV
Stampa

Salamandrina perspicillata

 

La rivista on-line PiemonteParchi ha attivato una nuova rubrica dedicata alla ricerca scientifica nelle Aree Protette.

Nel mese di febbraio ha pubblicato un articolo di Daniele Baroni e Andrea Costa dedicato alla presenza di anfibi nelle Aree Protette dell'Appennino Piemontese.

In particolare riporta la recente scoperta di una popolazione di Salamandra perspicillata, appartenete ad un genere endemico dell'Appennino, che rappresenta il limite nord-orientale della specie.

LEGGI L'ARTICOLO DI PIEMONTEPARCHI "APPENNINO PIEMONTESE, TERRA DI ANFIBI".

Ultimo aggiornamento Mercoled√¨ 03 Febbraio 2016 13:33