www.areeprotetteappenninopiemontese.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home
Parco News http://areeprotetteappenninopiemontese.it/ Sun, 24 Sep 2017 19:22:10 GMT FeedCreator 1.8.0-dev (info@mypapit.net) Raccolta funghi, una risorsa per il sentiero dei Laghi del Gorzente http://areeprotetteappenninopiemontese.it/index.php?option=com_content&view=article&id=3473:raccolta-funghi-una-risorsa-per-il-sentiero-dei-laghi-del-gorzente&catid=1:ultime&Itemid=149  

 

L’Ente di Gestione delle Aree protette dell’Appennino Piemontese ha recentemente aggiudicato i lavori di manutenzione di un itinerario escursionistico del Parco Capanne di Marcarolo ed in particolare del sentiero n. 3 “Anello dei laghi del Gorzente” e di due aree attrezzate a servizio dei visitatori.

 

La manutenzione ordinaria dei percorsi segnalati solitamente viene fatta in economia dagli operai dell'Ente con la collaborazione dei guardiaparco]]> lorenzo.vay@areeprotetteappenninopiemontese.it (Lorenzo Vay) Wed, 13 Sep 2017 10:38:39 GMT http://areeprotetteappenninopiemontese.it/index.php?option=com_content&view=article&id=3473:raccolta-funghi-una-risorsa-per-il-sentiero-dei-laghi-del-gorzente&catid=1:ultime&Itemid=149 ATTRAVERSO FESTIVAL Uomini e Storie delle terre di mezzo il festival diffuso tra Langhe - Roero – Monferrato dal 25 Agosto al 10 Settembre 2017 con anteprima il 29 Luglio 2017 http://areeprotetteappenninopiemontese.it/index.php?option=com_content&view=article&id=3472:attraverso-festival-uomini-e-storie-delle-terre-di-mezzo-il-festival-diffuso-tra-langhe-roero-monferrato-dal-25-agosto-al-10-settembre-2017-con-anteprima-il-29-luglio-2017&catid=1:ultime&Itemid=149

Si è conclusa domenica scorsa 10 settembre la seconda edizione di Attraverso Festival, la rassegna diffusa che dal 25 Agosto al 10 Settembre 2017 è stata protagonista in Piemonte, nelle terre di mezzo tra LangheRoero e Monferrato inserite nella Unesco World Heritage 2014, e quelle limitrofe del basso Piemonte.

 

La programmazione è partita, in anteprima, proprio dal Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo, il 29 luglio scorso, con il debutto nazionale di Tamburi di Pace 2.0, progetto dello scrittore e giornalista Paolo Rumiz e del maestro Igor Coretti Kuret, insieme agli 80 elementi dell’European Spirit Youth Orchestra ha saputo emozionare il pubblico  giunto per l’occasione (circa 2000 persone) nello]]> lorenzo.vay@areeprotetteappenninopiemontese.it (LV) Wed, 13 Sep 2017 09:47:47 GMT http://areeprotetteappenninopiemontese.it/index.php?option=com_content&view=article&id=3472:attraverso-festival-uomini-e-storie-delle-terre-di-mezzo-il-festival-diffuso-tra-langhe-roero-monferrato-dal-25-agosto-al-10-settembre-2017-con-anteprima-il-29-luglio-2017&catid=1:ultime&Itemid=149 Il lupo dall’Appennino alle Alpi: monitoraggio e gestione nel corridoio di connessione tra le due popolazioni - 29 settembre a Rocchetta Ligure http://areeprotetteappenninopiemontese.it/index.php?option=com_content&view=article&id=3469:il-lupo-dallappennino-alle-alpi-monitoraggio-e-gestione-nel-corridoio-di-connessione-tra-le-due-popolazioni-29-settembre-a-rocchetta-ligure&catid=1:ultime&Itemid=149

L’Ente di gestione delle Aree protette dell’Appennino piemontese, in qualità di Associato al Centro Regionale di Referenza Grandi Carnivori, ha organizzato un incontro istituzionale rivolto al pubblico sul monitoraggio della specie lupo in territorio appenninico

La serata dal titolo “Il lupo dall’Appennino alle Alpi: monitoraggio e gestione nel corridoio di connessione tra le due popolazioni” si svolgerà presso la sala comunale di Rocchetta Ligure alle 21.00.

Relatrice sarà la dott.ssa Francesca Marucco, Coordinatore tecnico scientifico Project technical manager del Progetto LIFE WOLFALPS, presso il Centro Conservazione e Gestione Grandi Carnivori.

L’incontro è volto ad illustrare lo status del lupo in Piemonte e il Protocollo di monitoraggio scientifico coordinato Alpi-Appennino del progetto europeo LIFE WOLFALPS attivato dopo il “Progetto lupo Piemonte” attivo fino al 2012.

]]>
lorenzo.vay@areeprotetteappenninopiemontese.it (LV) Wed, 06 Sep 2017 16:05:57 GMT http://areeprotetteappenninopiemontese.it/index.php?option=com_content&view=article&id=3469:il-lupo-dallappennino-alle-alpi-monitoraggio-e-gestione-nel-corridoio-di-connessione-tra-le-due-popolazioni-29-settembre-a-rocchetta-ligure&catid=1:ultime&Itemid=149
Chiusura temporanea e parziale della pesca nelle acque provinciali http://areeprotetteappenninopiemontese.it/index.php?option=com_content&view=article&id=3468:chiusura-temporanea-e-parziale-della-pesca-nelle-acque-provinciali&catid=1:ultime&Itemid=149

Il forte stato di siccità, che dallo scorso maggio ha gradualmente interessato quasi la totalità dei torrenti compresi nell’intero reticolo idrico provinciale, ha gravemente messo in crisi l’esistenza della fauna ittica del territorio provinciale al punto tale da imporre necessari interventi di recupero di quest’ultima.

Inoltre il perdurare della siccità ha segregato la fauna ittica superstite in pozze che attingono al limitato corso di subalveo. Ove possibile tali pozze vengono monitorate da personale volontario ed all’occorrenza svuotate dalla fauna ittica che viene recuperata e posta in salvo altrove.

Considerando il perdurare della situazione stressante per i corsi d'acqua, si è riunita, il 30/8/2017, la Consulta Provinciale della Pesca che ha ritenuto necessario salvaguardare la fauna ittica provvedendo alla temporanea chiusura della pesca nelle acque salmonicole e ciprinicole della provincia di Alessandria, nonché disporre la sospensione delle gare di pesca]]> lorenzo.vay@areeprotetteappenninopiemontese.it (LV) Wed, 06 Sep 2017 14:40:04 GMT http://areeprotetteappenninopiemontese.it/index.php?option=com_content&view=article&id=3468:chiusura-temporanea-e-parziale-della-pesca-nelle-acque-provinciali&catid=1:ultime&Itemid=149 Stato di massima pericolosità per incendi boschivi http://areeprotetteappenninopiemontese.it/index.php?option=com_content&view=article&id=3467:stato-di-massima-pericolosita-per-incendi-boschivi&catid=1:ultime&Itemid=149

E’ in vigore dal 22 agosto in tutto il Piemonte lo stato di massima pericolosità per incendi boschivi.

In considerazione dei numerosi incendi che in questi giorni stanno interessando la nostra regione e che vedono coinvolto nello spegnimento l'intero Sistema antincendi boschivi del Piemonte e tenuto conto delle condizioni meteorologiche, attuali e previste dal Centro funzionale Arpa Piemonte, la Regione Piemonte ha dichiarato, con propria Determinazione Dirigenziale N.2623 del 21.08.2017, lo stato di massima pericolosità incendi boschivi su tutto il territorio regionale a partire dal giorno 22 agosto 2017.

Sono pertanto vietate le azioni che possono determinare anche solo potenzialmente l’innesco di incendio: in particolare, accendere fuochi, usare apparecchi a fiamma o elettrici per tagliare metalli, utilizzare motori, fornelli o inceneritori che producono faville o brace, far partire fuochi d’artificio, fumare, disperdere mozziconi o fiammiferi accesi,]]> lorenzo.vay@areeprotetteappenninopiemontese.it (LV) Wed, 06 Sep 2017 14:27:51 GMT http://areeprotetteappenninopiemontese.it/index.php?option=com_content&view=article&id=3467:stato-di-massima-pericolosita-per-incendi-boschivi&catid=1:ultime&Itemid=149