www.areeprotetteappenninopiemontese.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Oggi nell'Appennino
Oggi nell'Appennino

Vita nella neve

E-mail Stampa PDF



Le nevicate di questi giorni (l'immagine è del 18 gennaio 2013) hanno coperto il territorio del Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo.  Lo strato di neve non sarà un problema per chi è in cerca di incontri naturalistici.

Nella foto sopra il Monte Tobbio (1092 m) e, in primo piano, un Pino nero (Pinus nigra Arnold), specie illirica introdotta a Marcarolo tra la fine dell'800 e i primi anni '80 del '900.



La grossa fauna attirerà sicuramente l'attenzione dell'escursionista, cinghiali, caprioli e volpi sono facilmenti osservabili e ancora di più lo sono le loro tracce. I piccoli animali, invece, potrebbero passare inosservati: facendo attenzione a ogni minimo movimento potremmo fare delle scoperte inaspettate.

Ultimo aggiornamento Martedì 22 Gennaio 2013 17:14 Leggi tutto...
 

Insetti nel gelo: Alsophila aceraria

E-mail Stampa PDF



L'immagine potrebbe essere primaverile ma è dell'8 dicembre 2012. Siamo sul Monte Colma, a circa 600 metri, la temperatura è sotto lo zero: non lo testimonia il termometro - che non abbiamo - ma le formazioni ghiacciate che sono sotto lo strato superficiale del terreno.



La farfalla "notturna" ritratta appartiene alla Famiglia dei Geometridi: si tratta di Alsophila aceraria (Denis & Schiffermüller 1775), specie non ancora nota per il Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo, che si va ad aggiungere alle più di 1460 già ritrovate. In Piemonte la specie è conosciuta solo per la Val di Susa e la Val Curone. La determinazione è di Carlo Cabella, che insieme ad altri autori sta per pubblicare un'importante monografia sulle farfalle del Parco.

Ultimo aggiornamento Martedì 22 Gennaio 2013 17:16 Leggi tutto...
 

I funghi, escursione del Prof. Orsino

E-mail Stampa PDF



L'escursione sui funghi del 14 ottobre 2012 è stata di grande interesse: più di 90 specie sono state illustrate dal Prof. Francesco Orsino, esperto micologo. Nella foto sopra viene mostrato Hygrophorus russula - Agarico vinato o Giandulin, molto apprezzato per preparazioni sott'aceto o sott'olio.



Ultimo aggiornamento Giovedì 24 Ottobre 2013 09:26 Leggi tutto...
 

Funghi: raccolta senza permesso

E-mail Stampa PDF



La raccolta funghi nel Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo è regolamentata dalla Legge Regionale n° 24/2007. La regola generale prevede il possesso di un'autorizzazione - anche per i soggetti minorenni - dal costo annuale di 44,62€ (30€ di autorizzazione regionale + 14,62€ di marca da bollo statale) valida su tutto il territorio della Regione Piemonte sino al 31/12.
Sono previste anche autorizzazioni settimanali e giornaliere dal costo rispettivamente di 24,62€ (10€ di autorizzazione + 14,62€ di marca da bollo statale) e 19,62€ (5€ di autorizzazione + 14,62€ di marca da bollo statale).
Alcune specie possono essere ricercate e raccolte senza autorizzazione. Tra queste il coprino, Coprinus comatus (O.F. Müll.) Gray, è una delle più prelibate. Viene chiamato anche 'fungo dell'inchiostro' perché è soggetto a precoce marcescenza assumendo presto un aspetto nero-lucido.

Allegati:
Scarica questo file (Circolare funghi 4 maggio 2009, n. 2-AMB.pdf)Circolare funghi 4 maggio 2009, n. 2-AMB[Con questa circolare vengono spiegati e approfonditi gli aspetti più importanti della LR 24/2007]109 Kb
Ultimo aggiornamento Martedì 22 Gennaio 2013 17:20 Leggi tutto...
 

Escursione in bicicletta

E-mail Stampa PDF



Domenica 16 settembre 2012 il Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo ha organizzato un'escursione in bicicletta. Da Capanne di Marcarolo, dopo un breve tratto della sterrata che conduce alla località Cirimilla (Lerma), abbiamo raggiunto l'Ecomuseo di Cascina Moglioni.



Ultimo aggiornamento Martedì 22 Gennaio 2013 17:20 Leggi tutto...
 


Pagina 7 di 11