www.areeprotetteappenninopiemontese.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Appennino news
Ultime

Resoconto delle attività del Centro di Referenza Erpetofauna del Piemonte

E-mail Stampa PDF



Salamandrina di Savi - G. Gola

Il Centro di Referenza per l’Erpetofauna partner del progetto iNaturalist del Piemonte e della Valle d’Aosta” della Società Erpetologica Italiana

Il 21 gennaio scorso il Centro di Referenza per l’Erpetofauna (rettili e anfibi) della Regione Piemonte, che ha sede presso l’Ente di gestione delle Aree protette dell’Appennino piemontese, ha aderito formalmente al progetto “Erpetofauna del Piemonte e della Valle d’Aosta” sulla piattaforma iNaturalist in collaborazione con la SHI, Societas Herpetologica Italica.

Ultimo aggiornamento Venerdì 30 Novembre 2018 13:44 Leggi tutto...
 

Capanne di Marcarolo diventa Zona Speciale di Conservazione - Decreto 21/11/2017 del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare

E-mail Stampa PDF

Il territorio delle Aree Protette dell’Appennino Piemontese ha ricevuto un ulteriore importante riconoscimento: il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare ha decretato, con atto del 21/11/2017, che il Sito di Importanza Comunitaria (SIC) “Capanne di Marcarolo - IT1180026” acquisti la denominazione di Zona Speciale di Conservazione (ZSC) nell’ambito della Rete Natura 2000.

Ultimo aggiornamento Venerdì 26 Gennaio 2018 14:04 Leggi tutto...
 

Corso operatori monitoraggio lupo - 12 dicembre 2017 Bosio (AL)

E-mail Stampa PDF

Martedì 12 dicembre a Bosio (AL) l’Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Appennino Piemontese ha organizzato il primo corso di formazione per operatori addetti al monitoraggio del lupo, rivolto agli Enti competenti sul protocollo di monitoraggio e gestione coordinato nel corridoio di connessione tra le popolazioni di Alpi-Appennino, per la costituzione di un network (gruppo di lavoro) che sarà operativo dal 1° gennaio 2018.

Le Aree Protette dell’Appennino Piemontese con D.P.G.R. 24 marzo 2014 n. 2/R e D.D. n. 271/2016 sono state individuate come Ente “Associato” del Centro di Referenza Grandi Carnivori delle Aree Protette delle Alpi Marittime, nell’ambito della collaborazione istituzionale di coordinamento Alpi- Appennino, basato sul contesto scientifico e metodologico stabilito a livello regionale.

Relatrice del corso è stata la dott.sa Francesca Marucco, coordinatore tecnico scientifico - Project technical manager del Progetto LIFE WOLFALPS presso il Centro Grandi Carnivori.

Leggi tutto...
 

IL PENNELLO - Scuola di Disegno Naturalistico

E-mail Stampa PDF

 

Il progetto della Scuola di disegno naturalistico “IL PENNELLO” nasce dalla  collaborazione tra l’Ente Aree Protette Appennino Piemontese e l’artista Lucilla Carcano, che già da vari anni organizza laboratori estivi di disegno ed acquarello nel  Parco delle Capanne di Marcarolo.
La Scuola, che ha sede a Palazzo Baldo a Lerma, ma prevederà anche attività estive presso l’Ecomuseo di Cascina Moglioni,  presenta un’ampia offerta  di corsi e laboratori rivolti ad allievi esperti o principianti, ed incontri dedicati agli studenti delle scuole del territorio.
Obiettivo del progetto  è trasformare matite e pennelli in  sensibili  strumenti  di studio e conoscenza,  con l’aiuto dei quali scoprire  la ricchezza  della biodiversità custodita  nel territorio del Parco.

COLLEGATI ALLA PAGINA DEL CORSO CON LE DATE ESTIVE

Leggi tutto...
 

Riscaldamento, regolarsi seguendo dieci regole

E-mail Stampa PDF

Chiudere le finestre degli edifici in cui si vive o si soggiorna a lungo è utile per non disperdere il calore accumulato nell'interno, esattamente come effettuare la manutenzione degli impianti di riscaldamento, controllare la temperatura degli ambienti, stare attenti alle ore di accensione. L'ENEA in dieci regole riassume i comportamenti più idonei per non diperdere inultilmente calore.

 

Leggi l'Articolo PiemonteParchi del 25.10.2017 - RISCALDAMENTO, REGOLARSI SEGUENDO DIECI REGOLE

Ultimo aggiornamento Venerdì 27 Ottobre 2017 10:15
 

Scambio culturale internazionale sul turismo sostenibile e sviluppo locale nelle aree rurali - Ecomuseo di cascina Moglioni - sabato 21 ottobre 2017

E-mail Stampa PDF

L’Ecomuseo di Cascina Moglioni sabato scorso 21 ottobre è stato protagonista di uno scambio culturale internazionale; Francisco Hernández Rodríguez, referente nazionale della Unione dei Musei Comunitari di Oaxaca in Messico (UMCO), ha visitato la sede dell’Ecomuseo per uno scambio di esperienze tra la realtà dei musei di comunità del Messico e gli ecomusei del Piemonte ed in particolare per un confronto sui progetti di valorizzazione della cultura materiale e immateriale del territorio di Marcarolo, come strumento di promozione e valorizzazione turistica.

Ultimo aggiornamento Martedì 24 Ottobre 2017 16:54 Leggi tutto...
 


Pagina 2 di 11