www.areeprotetteappenninopiemontese.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Oggi nell'Appennino Riserva del Neirone, escursione botanica

Riserva del Neirone, escursione botanica

E-mail Stampa PDF

Il 29 maggio 2016 si è svolta la seconda escursione sulla flora dell'Appennino condotta dal prof. Franco Orsino (in basso a destra nella foto) e organizzata dall'Ente di gestione delle Aree Protette dell'Appennino Piemontese.
La passeggiata botanica è iniziata dal Municipio di Gavi, ha seguito il confine meridionale della Riserva del Neirone, presso il quartiere di Monserito ed è proseguita, seguendo il torrente da cui prende il nome l'Area Protetta, il Neirone appunto, prima in sponda sinistra e poi in sponda destra per poi tornare a Gavi passando per le tradizionali vigne poste sul versante meridionale del Monte Moro.
Di seguito l'elenco delle specie incontrate, divise per gruppi:


Alberi

Salix alba
Mespilus germanica
Ulmus minor
Acer campestre
Acer platanoides
Alnus glutinosa
Ostrya carpinifolia
Acer platanoides
Viburnum lantana
Carpinus betulus
Populus tremula
Populus alba
Acer campestre
Ulmus glabra

Piante
Geranium nodosum
Stachys sylvatica
Veronica beccabunga

Geranium robertianum
Campanula rapunculus
Papaver rhoeas
Fumaria officinalis
Sedum rupestre
Salvia pratensis
Erodium cicutarium
Helianthemum nummularium
Achillea tomentosa
Erodium ciconium
Bromus tectorum
Asplenium ceterach
Bryonia cretica ssp. dioica
Asplenium trichomanes
Chaerophyllum temulum
Campanula trachelium
Chelidonium majus
Arabis turrita
Urtica dioica
Galium aparine
Sambucus nigra
Cynanchum vincetoxicum
Polygonatum odoratum
Lonicera caprifolium
Cymbalaria muralis
Ligustrum vulgare
Koeleria pyramidata
Potentilla hirta
Stachys recta
Aegopodium podagraria
Crupina vulgaris
Rhamnus catharticus
Euonymus europaeus
Tragopogon pratensis ssp. minor
Hippocrepis comosa
Lemna minor
Filipendula vulgaris
Arrhenatherum elatius
Neottia ovata
Colchicum neapolitanum
Knautia arvensis
Buglossoides purpurocaerulea
Melica uniflora
Scutellaria columnae
Astragalus glycyphyllos
Anemone hepatica
Mycelis muralis
Lathyrus vernus
Poa nemoralis
Humulus lupulus
Galanthus nivalis (frutti)
Pulsatilla montana (frutti)
Centranthus ruber
Papaver rhoeas
Medicago orbicularis
Cytisophyllum sessilifolium
Lolium perenne
Nasturtium officinale
Campanula medium

Insetti

Barbitistes obtusus (giovane)

Uccelli (in canto o di cui si è udito il richiamo)

Codirosso spazzacamino
Scricciolo
Merlo
Pettirosso
Capinera
Luì piccolo
Zigolo nero
Picchio rosso maggiore
Picchio muratore
Capinera
Codibugnolo
Colombaccio




Anacamptis pyramidalis è una delle specie di orchidee che possono essere incontrate nella Riserva del Neirone.

La prossima escursione botanica è prevista per il 12 giugno, con ritrovo alle Capanne di Carrega alle ore 9:30.

 


Per rileggere gli articoli precedenti cliccate qui.

Ultimo aggiornamento Domenica 29 Maggio 2016 20:25