www.areeprotetteappenninopiemontese.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
www.areeprotetteappenninopiemontese.it

 
 

Ente di gestione delle Aree protette dell'Appennino piemontese

E-mail Stampa PDF

Marco Paolini all'Ecomuseo - Biglietti per i residenti in vendita presso l'Ente Parco

Per la rassegna “Attraverso Festival” il 5 Agosto alle ore 17,30

 

Teatro al Parco, Paolini in scena all’Ecomuseo di Cascina Moglioni

I biglietti sono disponibili presso gli Uffici dell’Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Appennino Piemontese a Bosio ad un prezzo promozionale di 10,00 €, riservato ai residenti dei sette Comuni del Parco Capanne di Marcarolo (Tagliolo, Lerma, Casaleggio, Mornese, Bosio, Gavi, Voltaggio).

Il servizio di prevendita dei biglietti riservati ai residenti sarà fruibile a partire da Martedì 8 Maggio, tutti i Martedì e i Giovedì, dalle ore 10,00 alle ore 12,30 e dalle ore 14,00 alle ore 15,30 presso gli uffici dell’Ente di gestione delle Aree Protette dell’Appennino Piemontese a Bosio in Via Umberto I al n° 32/A. Per il ritiro dei biglietti è necessario avere con sé la carta d’identità in corso di validità. E’ anche possibile telefonare al n° 0143/684777 per la prenotazione dei biglietti.

Per tutte le altre persone che desiderino assistere allo spettacolo, è possibile acquistare i biglietti su Ticketone (http://bit.ly/MARCO_PAOLINI_ticketone) o su Mailticket (http://bit.ly/MARCO_PAOLINI_Prevendita), al prezzo di 14,95 €.

Si chiama “Tecno-Filò. Technology and me” il nuovo spettacolo che Marco Paolini metterà in scena Domenica 5 Agosto al Parco Capanne di Marcarolo a Bosio nella splendida cornice del teatro all’aperto dell’Ecomuseo di Cascina Moglioni.

“Non sono un esperto di Internet, non sono un utente dei social. Non conosco la meccanica quantistica, né le Neuroscienze e la fisica, né la robotica e le intelligenze artificiali. Ma tutto questo mi riguarda e mi interessa. So che la mia vita sta cambiando grazie o per colpa delle tecnologie che da queste innovazioni derivano e di cui faccio uso anch’io come i miei simili. Provo a riflettere a voce alta su questo mettendo insieme piccole storie unite da un filo di ragionamenti. Una volta, nelle veglie invernali si chiamavano filò le narrazioni degli anziani che raccontavano qualcosa di unico e prezioso. Senza presunzione di riuscirci ritengo necessario provare a narrare il nostro tempo crisalide”.

Con queste parole l’autore, drammaturgo, attore, sceneggiatore, presenta lo spettacolo e la sua “anima”.

Lo spettacolo nasce dalla collaborazione tra Attraverso Festival e l’Ente di gestione delle Aree Protette dell’Appennino Piemontese.

Lo spettacolo avrà inizio alle ore 17,30 e avrà una durata di circa due ore.

EVENTO SU FACEBOOK "Marco Paolini / Attraverso Festival/ Parco Capanne Di Marcarolo"